Piccole note di fine primavera

Questa sera giovedì 11 giugno Alé Pro in Onda

da itmustbesport.it Federico Mattiello, un nome importante per il mercato della Pro

Piccole note di fine primavera ma nel calcio è già estate, per mister e giocatori vacanze con il telefono a portata di mano, tifosi che guardano alla stagione prossima. Variazione di date per la campagna abbonamenti della Pro. La Prelazione degli Abbonati inizierà il 22 giugno e sarà riservata a tutti coloro che avevano sottoscritto l’abbonamento nella stagione 2014-15. La finestra di prelazione si concluderà il 12 luglio. La Vendita Libera avrà inizio il giorno 13 luglio. La Società Fc Pro Vercelli 1892 si è scusata per il disagio dovuto al ritardo dell’inserimento, nel software di gestione, dei nuovi settori che verranno aggiunti alla Gradinata Nord dello stadio Robbiano Piola. La Società confida che entro la data di inizio della prelazione, possano essere disponibili tutti i posti, anche quelli previsti dall’ampliamento. Per quel che riguarda il mercato e le sue mille sfaccettature o anche solo due, quella degli allenatori e quella dei giocatori, i mister della panchina sono ancora in parte a navigare in alto mare e siamo lontani dalla definizione completa e compiuta della lista definitiva dei trainer per la prossima stagione. Per esempio è aperta la questione avellinese che coinvolge Massimo Rastelli, sotto contratto con i Lupi Irpini ma desiderato nell’isola sarda, sponda cagliaritana. Pasquale Marino sembra invece assai vicino al Catania. I giocatori vanno e vengono, ancora nulla di rilevante per la Pro, di nomi ne ho già fatti nei giorni appena passati. Ieri il Presidente Massimo Secondo ha confermato il dialogo con la Juve,  vedremo chi arriverà e un nome caldo, per me, è quello dell’infortunato di gran classe Mattiello,  ventenne, disponibile pienamente in campo da novembre, suppergiù. Sulla presentazione di ieri, aggiungerei che la serie B per Vercelli è di grande rilievo, casomai qualcuno non l’avesse ancora compreso appieno, sia per la visibilità della città su scala nazionale sia per i risvolti economici che in qualche modo porta e non solo alla Società stessa. Lo ha detto in fase di presentazione della Campagna abbonamenti il presidente Secondo, lo riscrivo su questa pagina ora. La via della salvezza parte da casa, i numeri degli abbonati e la risposta degli Innamorati rappresenterà un primo segnale positivo per la cavalcata che ci attende a partire dalle fine di agosto. Il presidente lo ha detto, riferendosi alla questione Stadio ed all’Istituzione Comunale “Non chiediamo privilegi particolari o contributi economici ma risposte positive e tempestive”, riferendosi all’iter burocratico che accompagnerà i lavori di ampliamento. C’ èppoi, per alcuni altri,  il mercato finanziario, il Parma Calcio dovrà coprire – con una nuova Dirigenza che ancora invece non c’è – gli ingenti debiti per iscriversi entro il 30 giugno al Campionato di Serie B. Se così non sarà, attendiamo con curiosità la graduatoria dei ripescaggi e l’Umile avrebbe idea d’un qualche possibilità in più per il Brescia ma è solo percezione, niente di più. Inoltre occorrerà capire nei prossimi giorni lo sviluppo delle indagini sul filone del calcio scommesse recentemente è affiorato, ancora, in Lega Pro e serie D con riflessi che potrebbero condizionare in qualche modo anche la serie cadetta. Questa sera giovedì 11 giugno su Radio City –  fm 89.9 e 103.9 ma anche www.radio-city.it in streaming – a partire dalle ore 21.00 sarà il tempo di “Alè Pro in Onda”,  le impressioni derivanti dalla presentazione della Campagna Abbonamenti, le voci di mercato, la questione Stadio e tanto altro ancora, non perdete l’entusiasmante puntata ma casomai accadesse di perderla ricordate che da domani c’è il podcast e potrete ascoltare – chiudendo gli occhi ed immaginando d’essere di sera o di giorno al mare o in montagna – la trasmissione intera. Sotto la firma c’è il link alle interviste video, fate un bel copia/incolla e seguite le conversazioni.

Paolo d’Abramo

http://www.vercelliweb.tv/secondo-avremo-sempre-11-leoni/