750 Abbonati e i Veterani

Per una volta non si scrive di mercato

Evvai di comunicati ! La F.C. Pro Vercelli 1892 informa che sta per terminare la sessione dedicata alla prelazione: i titolari di abbonamento nella scorsa stagione 2014-15 avranno tempo fino a sabato 11 luglio per confermare o estendere la propria sottoscrizione. Fino alla mattina di giovedì 9 luglio sono stati già 750 gli abbonamenti rinnovati Ricordiamo che da quest’anno è possibile sottoscrivere l’abbonamento biennale, con l’opzione “FEDE“: oltre a godere del 10% di sconto sul costo dell’abbonamento del secondo anno, chi si abbona per due stagioni riceverà una T-Shirt da collezione, la Fidelity Card che dà diritto a tutti i vantaggi proposti dai nostri Sponsor e in più la possibilità di vivere l’esclusivo Walkabout prepartita. Confermati i gli orari di apertura del botteghino di via Massaua: dal lunedì al venerdì, orario 10.30-12.30 e 15.30-18.30. Sabato 11 luglio botteghini operativi SOLO dalle 15,30 alle 18,30 La società comunica altresì lo slittamento dell’apertura della vendita libere: sarà possibile sottoscrivere un nuovo abbonamento a partire da mercoledì 15 luglio. Piacevole e costruttivo incontro tra il Presidente Massimo Secondo e l’Associazione Veterani Pro Vercelli presieduta da Franco Balocco. Dopo aver presentato la nuova struttura e il relativo organigramma, i Veterani si sono resi disponibili ad una fattiva collaborazione soprattutto riguardante eventi o iniziative in memoria di Giovanni Pirovano. I Veterani hanno poi voluto ringraziare pubblicamente il Presidente Massimo Secondo e la società per aver riproposto gli speciali prezzi “Veterani Pro Vercelli“, donandogli una preziosa targa. All’incontro erano presenti il Presidente dei Veterani Franco Balocco, il vice Felix Lombardi e i consiglieri Edo Iussich, Maurizio Codogno, Luigi Stara, Marco Franzi e Donato Roda oltre a Celestino Bellardone. Leggo questi nomi e già una lacrima di commozione m’irrora il volto.

Ecco infine i convocati per sabato pomeriggio alle ore 15.30, primo giorno di ritrovo. Meraviglia il fatto che nel gruppo cisiano calciatori che di certo non si fermeranno a Vercelli, per esempio Cosenza, Disabato, Fabiano, Matute, Ragatzu, Ruggiero, Russo, e con un paio di dubbi residuali di cognomi che non scrivo. Francesco Ardizzone, Mattia Bani, Filippo Berra, Cristian Bunino, Luca Castiglia, Mohamed Coly, Francesco Cosenza, Nunzio Di Roberto, Donato Disabato, Entonio Elezaj, Simone Emmanuello, Alessio Esposito, Gianni Fabiano, Umberto Germano, Ettore Marchi, Kelvin Matute, Stefano Negro, Daniele Ragatzu, Alex Redolfi, Giuseppe Ruggiero, Danilo Russo, Massimiliano Scaglia, Manuel Scavone, Mattia Sprocati.

E non dimenticate di leggere il pezzo pubblicato questa notte al link sottostante!

http://aleprovercelli.it/2015/07/ricapitolando-tra-le-date-e-i-nomi/

Paolo d’Abramo