Massimo Secondo:”Bravi i ragazzi che hanno voluto fortemente il pareggio”

La Sala Stampa. Iuliano, Secondo, Scazzola, Berra, Bani.

Mark Iuliano

 La Sala Stampa. Iuliano, Secondo, Scazzola, Berra, Bani.

Mark Iuliano, allenatore del Latina :”Abbiamo fatto molto bene, dominando in lungo e in largo, siamo venuti fuori bene ma non abbiamo chiuso la partita ed è stato un errore gravissimo. Non ci possiamo permettere di fare questo tipo di gioco e non raccogliere il risultato pieno, dopo aver giocato bene e dominato la gara. È un peccato. Giocando così ci toglieremo grosse soddisfazioni. Anche se sono molto arrabbiato, pur essendo molto soddisfatto dei ragazzi dal punto di vista del gioco. La prestazione non ce la può levare nessuno”.

Massimo Secondo: “C‘è la legge del contrappasso, nella prima partita il Latina aveva pareggiato in fondo alla partita. Risultato giusto, pareggio meritato. Il Latina è costruito per fare i play off, abbiamo fatto un risultato importante, ora Brescia, campo per noi tradizionalmente ostico. Bravi i ragazzi che hanno voluto fortemente il pareggio. Quest’estate in fase di mercato si parlava di centrocampisti e Luca Castiglia mi diceva che questo e  quell’altro sono centrocampisti forti. Il centrocampista forte ce l’abbiamo e si chiama Luca Castiglia“.

Cristiano Scazzola:”Oggi è stata una partita simile a quella con il Lanciano, solo che ci siamo ritrovati sotto ed abbiamo concesso molto agli avversari, 3-4 occasioni importanti. È stata premiata la voglia dei ragazzi di portar a casa un risultato. Oggi abbiamo giocato per larghi tratti con il 4-4-2 ma siamo rimasti troppo schiacciati e i loro centrocampisti avevano spazi molto larghi. Oggi abbiamo recuperato una partita che non si era messa bene, un pizzico di fortuna per noi anche se loro, prima del loro goal, non avevano mai creato grossi pericoli. Nel secondo tempo abbiamo fatto 10- 12 cross, abbiamo pressato, è stato un secondo tempo di cuore e determinazione per trovare il pareggio, pur con diversi giocatori fuori.  Entro 15 giorni potremmo avere quasi tutti al top. Bani anno per anno sta crescendo, giocatore importante come Coly e Legati e con Redolfi, un giovane che sta crescendo. Partita per partita sceglieremo chi sta meglio”.

Filippo Berra: “È stata dura, ci siamo trovati a rimontare una partita durissima. Sapevo che sarei andato ad affrontare un anno molto difficile, speriamo di migliorare la condizione e rimediare a qualche errore. La loro forza sta nella velocità delle loro ali, buonissima squadra con obiettivi importanti. A Brescia, tutte le partite sono importanti, ci impegneremo al massimo per portare a casa i tre punti”.

Mattia Bani: “Latina grandissima squadra, nel secondo tempo loro hanno tenuto ritmi più bassi, mentre nel primo, con grandissimi palleggiatori contro, abbiamo avuto qualche difficoltà. Loro sono una grandissima squadra, poi sono un po’calati, non so se per scelta o per fatica ed abbiamo pareggiato“.

Paolo d’Abramo

e leggete anche questo 🙂

http://aleprovercelli.it/2015/09/castiglia-illumina-la-pro/