Verso la gara dell’anno

Sabato pomeriggio il Trapani al Robbiano Piola

La Bianca Signora in bilico ma resiste, da whatwantstohappen.org

La Bianca Signora in bilico dentro al vento, come il titolo della foto in copertina, e resiste. Si va verso la gara dell’anno, la vera gara dell’anno, quella con il Trapani sabato pomeriggio al Robbiano Piola. Una vittoria ci spingerebbe con prepotenza verso la salvezza, un pari ci lascerebbe in bilico e con un piede e mezzo nel vuoto, alla sconfitta non ci voglio neppure pensare. Alla ripresa degli allenamenti dopo la sconfitta di Cesena per 2 reti ad 1, incontro di Foscarini con i giocatori, poi seduta di scarico per i reduci e preparazione normale per gli altri. Germano ha corricchiato a parte, Castiglia si è allenato sul campo. Resto convinto che i due giocheranno. A parte hanno corso Gatto e Forte, anche Bani continua a prepararsi e sembra già in buona condizione. Marchi presente, per dissipare qualche dubbio di risentimento muscolare emerso tra gli Innamorati nel dopo gara di Cesena. Melgrati, Germano, Coly, Legati, Mammarella; Castiglia, Budel, Scavone; Faustinho; Beretta o Malonga o Mustacchio e Marchi. Ma è solo un’ipotesi, quella del martedì, resta ancora moltissimo tempo prima di sabato.  Due giornate di squalifica a Pigliacelli, massima fiducia a Melgrati.  Dal sito del Trapani, www.trapanicalcio.it si apprende che i siciliani han ripreso la preparazione in vista della trasferta di Vercelli contro la Pro. Hanno lavorato a parte Romano Perticone, Igor Coronado e Nicola Citro, mentre procede il lavoro di reinserimento in gruppo per il centrocampista Simone Basso. Gli allenamenti dei siciliani proseguiranno domani con una seduta mattutina alle 10, mercoledì e giovedì allenamento alle 15, mentre venerdì mattina è in programma la consueta rifinitura della vigilia che anticiperà la partenza per Vercelli.  Nicolas, Perticone, Pagliarulo, Camigliano (1’st Scozzarella);  Fazio, Eramo, Nizzetto, Barillà (22’st Coronado), Rizzato, Petkovic, Citro (40’st Montalto). A disposizione Fulignati, Daì, Accardi, Raffaello, Torregrossa, De Cenco. Questa la formazione messa in campo al Provinciale di Trapani da Serse Cosmi contro il Novara, risultato finale 0 a 0.  Serse Cosmi dispone i suoi con il 3-5-2.

Due video dove si parla –  anche  – di vento, che speriamo soffi dalla nostra parte fino alla fine, tanta allegria nella musica e nelle parole. Per chi non avesse ancora letto il pezzo di questa notte, lo troverà qui

http://aleprovercelli.it/2016/05/ce-la-possiamo-fare/

Paolo d’Abramo