Dinamismo e intraprendenza

Tanti movimenti di mercato, in Coppa Italia la Pro giocherà contro la vincente di Lecce vs Ciliverghe Mazzano

Dinamismo e intraprendenza. Mai come in questa estate, a mia memoria ed esperienza, la Pro è stata tanto attiva fin dalle prime fasi del calciomercato. E attiva in concreto anche se alcuni amici ansiosi – e talora ansiogeni – chiedono costante conferma delle ufficialità, che inesorabilmente arrivano dopo qualche giorno o qualche settimana. È il caso, per esempio e in ultimo per ordine di tempo delle due operazioni che vedono ora Ernesto Starita andare in prestito al Cesena e Carlo Crialese approdare da Cesena al porto romano di Vercelli – le cui mura si trovano ancora dalle parti di via Pastrengo- per poi ripartire alla volta di Juve Stabia, Castellammare, di Stabia. Mi chiedo perché Starita vada a Cesena anche se sono convinto che giocherà con i romagnoli tante gare, allora poteva stare a Vercelli, nonostante la nostra abbondanza di esterni alti e seconde punte. Me lo chiedo e poi mi fornisco una risposta, che se è andato è perché lì – in Romagna – avrà più spazio ed al Cesena serviva più che alla Pro un centrocampista offensivo, esterno alto. E mi domando vieppiù perche Crialese non scende direttamente dalla passerella al porto vercellese ma debba proseguire per Castellamare. Misteri non misteri, sondabili insondabili, le due schede sono sotto

https://www.transfermarkt.it/ernesto-starita/profil/spieler/288061

https://www.transfermarkt.it/carlo-crialese/profil/spieler/280832

E sono due curriculum che mostrano giocatori di qualità. Lo stesso Crialese, 25 anni di talento, terzino sinistro ma volendo anche interno di centrocampo, sinistro. È vero che a Sinistra abbiamo Mammarella e Barlocco, è vero che quali centrocampisti offensivi abbiano forse bisogno di esperienza che Starita deve, meibi nel senso di maybe nel senso di forse, ancora accumulare con minutaggi di rilievo in categoria. Dinamismo ma anche intraprendenza.

L’immagine facebook è tratta da qui http://docplayer.it/304588-Giuseppestablum-it-le-percentuali.html

Oltre al precoce attivismo – altro rilevante  -ismo – di mercato, che non si è ancora esaurito e finisce più o meno al termine di agosto, rilevo anche una discreta scioltezza di movimenti. Tutto questo denota, a mio umile avviso, personalità di mercato, sicurezza , decisione ed idee chiare, molto bene.  Prendiamo, teniamo. Prendiamo, giriamo ad altra. Cediamo, rescindiamo. Prendiamo e prestiamo, come già fatto e detto potrà essere il caso anche di Filippo Maria Scardina ( Vi anticipo, non è ancora ufficiale ) , in procinto di arrivare, in procinto di andare in prestito in LegaPro, aisuppos, i suppose, suppongo. Scioltezza, energia economica, fiducia, forza di categoria ormai conservata e consolidata. Il 23 luglio altra amichevole, a Pinerolo contro Pro Piacenza.

DOMENICA 23 LUGLIO TEST PRO VERCELLI-PRO PIACENZA A PINEROLO

In Coppa Italia – Tim Cup – la Pro giocherà contro la vincente di Lecce vs Ciliverghe Mazzano, e giocherà il 6 agosto. Ciao e Forza Pro, salutare è cortesia, Forza Pro è dovere ma anche piacere.

Paolo d’Abramo