Lecce, il prossimo avversario della Pro, in Coppa

Il prossimo avversario della Pro

Il Lecce che ha superato tre a zero il Ciliverghe Mazzano si è schierato con il 4-3-3 e : Perucchini; Lepore, Drudi, Marino, Di Matteo; Costa Ferreira, Arrigoni (83′ Megelaitis), Mancosu (68′ Ciancio); Pacilli, Caturano, Di Piazza (53′ Torromino). A disp: Chironi, Vicino, Riccardi, Valeri, Monaco, Persano, Turchetta, Tsonev. Allenatore: Rizzo.

Mister Roberto Rizzo

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Roberto_Rizzo

La compagine di mister Rizzo parte nel campionato di Terza serie con ambizioni di alta classifica. Il banco di prova che dovrà affrontare la Pro è impegnativo ma si deve partir bene per placare gli umani dubbi, togliere la schiuma che, come nebbia davanti agli occhi degli incerti, occlude l’ottimismo, l’esuberante ottimismo, il naturale atteggiamento a fronte di una campagna acquisti razionale, eccellente che vale, in quanto a peso e carati, come una gemma importante. Gli ospiti della Pro hanno –  oltre ai nostri ex Cosenza e Di Piazza  – Lepore, Mancosu, Pacilli che ricordiamo nella Pro Patria,

http://www.varesenews.it/2011/05/la-pro-patria-sogna-5-2-alla-pro-vercelli/117046/

ma anche Caturano e Drudi

http://www.carrierecalciatori.it/it/giocatori/9513-Mirko%20Drudi?op=cookieOk

A Lecce c’è entusiasmo, come riporta il sito it.blastingnews.com

http://it.blastingnews.com/calcio/2017/08/lecce-volano-gli-abbonamenti-il-ritmo-e-alto-i-numeri-del-2-agosto-001896529.html

“La Campagna Abbonamenti del Lecce procede a gonfie vele. Nella giornata di oggi, mercoledì 2 agosto, è stata superata quota 2.500 abbonamenti, come annunciato da Corrado Liguori sul suo profilo facebook. Questo significa che, escludendo il week end, il Lecce ha superato quota 2.500 abbonati in soli 6 giorni di campagna abbonamenti. Si sta procedendo, dunque, ad un ritmo assolutamente alto di ben 416 sottoscrizioni al giorno. Questo ritmo, escludendo i sabato e le domeniche, farebbe raggiungere quota 8.000 abbonati già nella prima fase (entro il 19 agosto, a prezzi più scontati). Infatti, ai 2.500 già sottoscritti, se ne aggiungerebbero circa 5.500 altri, per un totale appunto di 8.000 abbonati. A questi numeri, si aggiungerebbero poi coloro i quali faranno l’abbonamento l’ultima settimana, quando tutti i prezzi avranno un aumento del 20%.”

È vero che Lecce rispetto a Vercelli è una metropoli, però mi prende ugualmente una lieve malinconia.

Nonostante i timori della vigilia, gli allibratori al momento danno favorita la Pro a 2. Il pari è quotato 3. La vittoria del Lecce invece è intorno a 3.75.

Per chi non l’avesse ancora letto, ecco il pezzo di ieri

Verso il Lecce, biglietti e allenamento del mercoledì

Paolo d’Abramo